Poesia e Musica in Austria. Evento ormai decennale

Culturaglobale vi invita al decennale evento Culturale Italia-Austria – con il Circolo Culturale Im.puls, ringraziamo il presidente Gerarth Weihs, Società Alighieri di Spittal e agenzia del Turismo di Seeboden, nel bellissimo lago di Seeboden domenica 26 agosto alle ore 11.00, a seguire e il brindisi finale con il vino Cormorano della Cantina Produttori Cormòns! Letture poetiche di Antonella Sbuelz (Italia), Christine Tidl, Seeboden Paul Auer, Millstatt, con le musiche del Mariko Masuda (Giappone). presenta Elisabeth Faller che ringraziamo anche per le traduzioni.
Mariko Masuda, nata a Ito, in Giappone, ha svolto i suoi studi musicali con il violinista statunitense Louis Grealer, spalla di Toscanini. Diplomatasi presso la Musashino Accademia Musicae con la valutazione di “Master of Arts”, le viene offerta la borsa di studio “Naoaki”, la possibilità di esibirsi di fronte alla famiglia Imperiale Giapponese e di insegnare violino presso la stessa Accademia di Tokyo. Si è perfezionata sotto la guida di Ruggero Ricci, Franco Gulli e Cristiano Rossi ed ha al suo attivo numerose registrazioni radiofoniche e televisive per la RAI, la Radio Slovena e la NHK giapponese. Ha ricoperto il ruolo di violino di spalla presso l’Orchestra “Rossini” di Pesaro, l’Orchestra Filarmonia Veneta di Treviso, l’Orchestra Filarmonica di Udine e l’Orchestra I Pomeriggi Musicali di Milano. Attualmente è violino di spalla dell’Orchestra “Opera Giocosa del F.V.G”. È spesso invitata a suonare come solista e in varie formazioni cameristiche

Antonella Sbuelz
Friulana e vive a Udine, con marito, figlia, una gatta sedentaria e vari altri gatti di passaggio.
Ama la propria terra di confine, ma ha vissuto e studiato anche altrove (Verona, Trieste, Losanna). La passione per la scrittura l’accompagna fin da quando ero bambina. Scrive narrativa – soprattutto romanzi storici – ma anche poesia e saggistica, collaborando con riviste culturali e occupandosi di passioni/promozioni culturali in diversi ambiti, istituzionali e non. Ha esordito in versi (L’abaco magenta, Anterem, 1988), ma la necessità di raccontare storie si è fatta via via più prepotente, dando forma ai racconti lunghi di “Amori minimi” (Mobydick, 1997) e poi al primo romanzo, “Il nome nudo” (Mobydick, 2001).
Nel 2007, per Frassinelli, è uscito il secondo romanzo, “Il movimento del volo”, la cui storia si snoda attraverso il corso dell’intero Novecento, dalla grande guerra agli anni di piombo. “Greta Vidal” (Frassinelli, 2009) si concentra invece su un momento cruciale e controverso del primo dopoguerra: l’occupazione di Fiume da parte del poeta Gabriele D’annunzio e dei suoi legionari. Questi romanzi hanno ricevuto diversi riconoscimenti (Premio Biblioteche di Roma, Premio Predazzo, Premio Caterina Percoto; Premi Selezione Rhegium Julii, Domenico Rea, Volterra Ultima Frontiera…), consentendole di presentarne le storie in decine di incontri, da Ischia e Roma a Torino e Milano, dall’Austria alla Croazia. Faticoso, ma bello.
Nel 2013 Greta Vidal è stato pubblicato in Inghilterra, nella collana Storia di Troubador, che propone all’attenzione del pubblico inglese tre soli autori italiani all’anno (tra gli ultimi Vitaliano Brancati, Grazia Deledda, Paola Capriolo, Tullio Avoledo, Francesca Duranti).
Poi “Greta Vidal”, come succede a tutti i libri, ha imboccato strade impreviste e tutte sue: con sorpresa è stato ritrovato in convegni universitari del mondo anglosassone e americano. Recentemente è stato rieditato in formato digitale. Nel frattempo i miei testi hanno continuato a trovare ospitalità in antologie, volumi e riviste. Il mio L’ultimo romanzo, “La fragilità del leone”, ha poche settimane di vita: è uscito con una piccola, dinamica e prestigiosa Editrice Universitaria, la Forum di Udine, particolarmente attiva nei rapporti con università straniere. Finora il libro è stato presentato a Udine, Cormòns nel Festival ‘libRiamo ne’ lieti calici’ e Roma (Fiera “Più libri”), mentre il calendario dei prossimi due mesi prevede numerosi incontri: a Padova, Trieste, Venezia, Pordenone, Roma…
Non ho mai smesso di scrivere poesia. Tra le ultime raccolte poetiche, Transitoria (Raffaelli, 2011; prefazione di Davide Rondoni; premio Colline di Torino, Città di Forlì, Città di Alberona) e, recentissime, La prima volta delle cose (Culturaglobale, 2016) e La misura del vicino e del lontano (Raffaelli, 2016; Prefazione di Davide Rondoni). Nel 2018 esce con La ragazza di Chagall (Forum, 2018) è una narrazione storica e al contempo un romanzo di formazione che esplora le zone grigie di chi ha pagato sulla propria pelle l’orrore delle leggi razziali.

Riconoscimenti
Premio Alpi Apuane (Massa, 2016)
II Premio Laurentum (Roma, 2015)
Premio Alda Merini (Como, 2014)
Premio Irene Ugolini Zoli – Città di Forlì 2015 per la produzione critica
Premio Il ventaglio d’argento (Udine, 2013)
Premio Borgo di Alberona 2012
Premio Selezione Ultima Frontiera-Volterra 2010
Premio Città di Forlì 2010
Premio Colline di Torino, (Torino, 2010)
Premio Caterina Percoto (Manzano, Udine, 2007; ex equo con Tito Maniacco)
Premio Biblioteche di Roma 2007
Premio Selezione Domenico Rea (Ischia, 2007)
Premio Selezione Rhegium Julii (Reggio Calabria, 2007)
Premio Città di Predazzo 2007
Premio Città di Capo d’Orlando 2007
Premio Città di Recanati 2005
Premio Alpi Apuane 2004 (sezione Prosa)
Premio Alpi Apuane 2003 (sezione Poesia)
Premio Donne di Monferrato (Casale Monferrato, 2001)
Premio San Domenichino 2000
Premio Donne di Monferrato (Casale Monferrato, 2000)
Premio Leone di Muggia (Muggia. Trieste, 1997)
Premio Rhegium Julii (Premio Speciale città di Reggio Calabria) 1996
Premio La Torate (Udine, 1996)
Premio La letteratura dell’impegno (Este, I992)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...